Stoffa Solare con nanotubi di carbonio in spray.

13 Dicembre 2017, Raffaele De Luca

Nanotubi di carbonio per alimentare l’elettronica tessile. Sono la New Age del fotovoltaico, indumenti fotovoltaici?

Dal Silicio alla Perovskite le strade sono state battute “quasi” tutte, e a dire il vero i nanotubi di carbonio, sono stati presi in considerazione molto prima come alternativa più promettente.

Lo sapevate che Edison provò quasi 2.000 elementi per arrivare al filamento in Tungsteno delle moderne lampadine?

L’efficienza di conversione è il punto debole di questa tecnologia (il record raggiunto è del 3,1 per cento), sono però meno costosi da produrre e le applicazioni, inimmaginabili.

È forse quest’ultimo particolare a spingere Ghada Koleilat, professoressa di ingegneria elettrica presso la Dalhousie University in Canada, a continuare la ricerca, e se c’è una cosa cosa che abbiamo imparato sul fotovoltaico è la crescita esponenziale dell’efficienza di conversione, con i giusti investimenti.

Uno spray di nanotubi di carbonio. È su questo che si focalizza Il programma di ricerca, che cerca la possibilità di trasformare la stoffa in celle solari. “Si possono fare molte cose divertenti con loro”, spiegano alla Dalhousie University. Si potrebbero, ad esempio, creare “vestiti solari” per alimentare piccoli dispositivi “il motivo per cui abbiamo scelto i nanotubi di carbonio è perché hanno grandi proprietà elettriche”, aggiunge l’ingegner Koleilat. “Questo significa che conducono elettricità al pari dei conduttori metallici, e hanno in più anche la capacità di assorbire ed emettere la luce”.

Caratteristiche elettriche a parte, queste minuscole strutture mostrano una notevole resistenza e flessibilità. Sono indubbiamente più comode da indossare e più gradevoli da guardare di un mini pannello fotovoltaico. I finanziamenti per una ricerca tanto promettente sono miseri (120.000 $), nonostante le potenzialità ed applicazioni sarebbero inimmaginabili. In oltre i “pionieri” della Dalhousie sono uno dei pochissimi team di ricerca in questo campo, con una ricerca è iniziata nel 2014, che sta già dando ottimi risultati.

Quello “delll’elettronica tessile”, è un campo tanto innovativo quanto promettente. Merita più attenzione da parte nostra. Le applicazioni sugli impianti fotovoltaici del futuro sono inimmaginabili

 

EMISSIONIZERO fornisce preventivi gratuiti e consulenza telefonica gratuita, per impianti fotovoltaici; caldaie elettriche; pompe di calore; Risparmio energetico; detrazioni fiscali 2018 ed Energie Rinnovabili.
CHIEDI CONSULENZA TELEFONICA GRATUITA
CHIEDI PREVENTIVI GRATUITI