Pacchetto Energia, obbiettivo 2030

Riduzione del 30% i consumi energetici entro il 2030

RDL

Il Pacchetto energia presentato dall’Unione Europea contiene tutta una serie di misure sull’efficienza energetica, con obbiettivi vincolanti e comunitari, partendo dalla riduzione del 30% dei consumi energetici entro il 2030.

L’Accordo di Parigi prevede la riduzione della dipendenza della comunità europea dai combustibili fossili, che oltre alla creazione stimata di 400 mila posti di lavoro (un po’ pochi) prevede investimenti per oltre 7° MLD. Con la misurazione e la fatturazione dell’energia elettrica attraverso la legislazione del mercato interno, in pratica via libera al far West…

Questo sarà di fatto dal 1° Gennaio 2019 il mercato dell’energia, grazie al mercato non tutelato.

In base alle direttive sull’efficienza energetica appunto, gli Stati membri devono garantire che i fornitori e i distributori di energia aumentino in modo incrementale i loro risparmi energetici dell’1,5% l’anno fino al 2030. Di conseguenza il formato legislativo è rimasto invariato a parte un estensione decennale dell’arco temporale.

Secondo i calcoli della commissione, questa misura da sola ridurrà i consumi energetici del 30%.

Cosa tagliare, verrà deciso dai paesi stessi. Le alternative sono diverse, dal taglio dei consumi energetici sui regimi obbligatori, su misure alternative, o su un mix dei due.

L’Art.7 obbliga gli Stati a dare priorità alla lotta alla povertà energetica, comprese misure di salvaguardia ed accesso sostenibile. In oltre vi sarà la possibilità di escludere dal calcolo tutta l’energia venduta alle industrie del sistema emissioni ETS e l’energia AUTOCONSUMATA! Oltre al calcolo di efficientamento delle forniture e della trasmissione dell’energia.

Comune sia l’obbiettivo non cambia, la riduzione dei consumi energetici del 30% entro il 2030 deve comunque essere raggiunto.

Un futuro 100% Rinnovabile è possibile!

Seguici su Facebook

EMISSIONIZERO Monza, Risparmio Energetico, Pannelli Solari, Impianti fotovoltaici, Caldaie Elettriche, Pompe di Calore, Efficientamento, Energie Rinnovabili,  Detrazioni fiscali 2018, Emissioni Zero, Emissionizero

HOME PAGE