Fotovoltaico: Conviene davvero?

Sicuramente, visto il lavoro che facciamo, qualcuno troverà strana questa domanda, ma ancora di più la risposta.

La verità è che quando acquistiamo un impianto fotovoltaico, i fattori da prendere in considerazione sono moltissimi. Un pannello fotovoltaico troppo costoso anche se molto produttivo, difficilmente si ripaga in breve tempo. Un pannello fotovoltaico a  buon mercato, non produce abbastanza per ripagarsi. Un impianto fotovoltaico sovradimensionato difficilmente si ripaga, e sottodimensionato ci costringe ad accingere e consumare energia dalla rete, mantenendo costi di trasporto e bollette quasi invariate.

Non parliamo poi dei lupi, spesso incompetenti, che le grandi compagnie sguinzagliano a fare il porta a porta o il telemarketing, al solo scopo di portare a casa un contratto. Ad ogni costo.

Quindi?

Le soluzioni ci sono, innanzitutto la fretta è cattiva consigliera, meglio una domanda in più che mille euro in meno (in tasca), ma la parola d’ordine è autoconsumo.

Per poter ripagare un impianto fotovoltaico devo sfruttarlo al massimo, accumulando e consumando più energia possibile. Come? Convertendo tutte le utenze alimentate da energie fossili, in elettrico.

Ad esempio sostituendo la cucina a gas con piastre a induzione. Tra l’altro molto chic.

Utilizzando un boiler elettrico per l’acqua calda.

E soprattutto, sostituendo la caldaia per il riscaldamento a gasolio o metano, con una caldaia elettrica. Questo consentirebbe tra l’altro di tenere i termosifoni accesi tutto il giorno, senza dover centellinare il decimo di grado.

In questo modo il budget da investire per poter installare un impianto autonomo, passerebbe da 5/600 euro l’anno a più di 2.000, aprendo prospettive non ancora considerate.

In questo modo si che converrebbe, e i vantaggi non sarebbero solo economici.

Pannelli solari più pompa di calore, l’impianto ideale

 

 

 

 

 

 

 

 

EMISSIONIZERO fornisce preventivi gratuiti e consulenza telefonica gratuita, per impianti fotovoltaici; caldaie elettriche; pompe di calore; Risparmio energetico; detrazioni fiscali 2018 ed Energie Rinnovabili.